Vai alla pagina del progetto diventa morandi

Le divergenze parallele di Licini e Morandi

La mostra “Licini – Morandi. Divergenze parallele” nasce dalla volontà di Daniela Simoni, presidente del Centro Studi Osvaldo Licini e Marilena Pasquali a capo del Centro Studi Giorgio Morandi di mettere a confronto i due artisti del Novecento per risaltarne le differenze ma soprattutto i punti d’incontro. <La mostra inizialmente è nata come un progetto di ricerca che va avanti da circa un anno e mezzo – ha detto la Pasquali – Licini e Morandi sono paragonabili a due fiumi differenti, che scorrono ognuno nel proprio alveo ma paralleli. Infatti, nelle opere è possibile notare il rigore con cui i due artisti si approcciano all’arte, l’analogo bisogno di dipingere, la necessità dell’isolamento per lavorare e il rapporto con la natura. Così come è stata strutturata la mostra, i due artisti si illuminano a vicenda>.

http://bit.ly/pbK6lI


Informazioni

0734.759348 / 0734.232249

www.giorgiomorandi.it
www.centrostudiosvaldolicini.it

‹ indietro