Vai alla pagina del progetto diventa morandi

Anni Trenta – Arti in Italia oltre il fascismo

La mostra rappresenta gli anni Trenta del Novecento in Italia attraverso i capolavori di oltre quaranta dei più importanti artisti dell’epoca quali Mario Sironi, Giorgio de Chirico, Alberto Savinio, Achille Funi, Carlo Carrà, Corrado Cagli, Arturo Nathan, Achille Lega, Ottone Rosai, Ardengo Soffici, Giorgio Morandi, Ram, Thayaht, Antonio Donghi, Marino Marini, Renato Guttuso, Ivanhoe Gambini, Carlo Levi, Filippo de Pisis, Scipione, Antonio Maraini, Lucio Fontana, raccontando un periodo cruciale che segnò, negli anni del regime fascista, una situazione artistica di estrema creatività.

La mostra a cura di Antonello Negri con Silvia Bignami, Paolo Rusconi, Giorgio Zanchetti e Susanna Ragionieri per la sezione Firenze ci parlano di un’epoca che ha profondamente cambiato la storia italiana, perché gli anni Trenta sono anche il periodo culminante di una modernizzazione che segna una svolta negli stili di vita, con l’affermazione di un’idea ancora attuale di uomo moderno, dinamico, al passo coi tempi e si definisce quella che potremmo chiamare “la via italiana alla modernità”. 

Per tutte le informazioni:
www.palazzostrozzi.org

‹ indietro