Vai alla pagina del progetto diventa morandi

Percorsi per Musei, Collezioni e Grandi Mostre

Incontrarsi nell’Arte si propone come un’alternativa al consueto metodo di fruizione dell’opera d’arte, in uno spazio di ascolto più raccolto e con tempi e metodi differenti.

In questo modo vorremmo promuovere un’educazione permanente all’arte e al proprio mondo interiore, perché non ci sono età precluse alla crescita personale, e ognuno di noi ha diritto di far entrare il bello nella propria vita.

Punti chiave


Struttura
La nostra proposta di laboratori di ascolto si concentra su una singola opera d’arte, per la durata minima di un’ora, raccogliendo in uno spazio adeguato e riservato un massimo di venti persone.

Flessibilità
Un laboratorio si presta ad essere inscritto nel programma di eventi e servizi dell’istituzione museale con cadenza e orario variabile, in base al pubblico target e alle disponibilità di spazi e tempi del museo.

Modularità
La scelta di un’opera, di un autore o di un percorso storico culturale possono dare molteplici caratteri ai laboratori Incontrarsi nell’arte, garantendo sempre un’esperienza approfondita e gradevole.

Contaminazione
Il laboratorio viene sempre preceduto da una fase di rilassamento e di preparazione all’ascolto guidato seguendo il metodo dell’ascolto del corpo della scuola di ASIA.

Gli incontri possono essere coadiuvati da collaboratori per l’approfondimento di tematiche complementari, come la musica il movimento, ed altre discipline.

 

Vai alla pagina delle Visite Guidate Esperienziali